4 dicembre 1994 – Il gol di Del Piero contro la Fiorentina

Il 4 dicembre del 1994 allo Stadio delle Alpi Alessandro Del Piero, appena ventenne, mise a segno forse il gol più bello della sua carriera.
La partita iniziò male per la Juventus, con la Fiorentina di mister Ranieri che si portò avanti di 2 gol grazie alle reti di Baiano e Carbone. Nel secondo tempo i bianconeri entrarono meglio in campo e grazie alla doppietta di capitan Vialli pareggiarono i conti.
Siamo all’87 e la gara sembra destinata ormai ad un pareggio, i calciatori in campo appaiono soddisfatti del risultato e dal lato sinistro di centrocampo Alessandro Orlando fa partire un lancio lungo senza speranze. La palla sta per concludere la sua corsa all’interno dell’area di rigore viola quando dal nulla spunta il piede destro del giovane Del Piero che con un tocco al volo di esterno supera in pallonetto l’incredulo Toldo. E’ 3-2 e Del Piero non aspetta la maturità calcistica per scrivere il proprio nome nella storia.
Riviviamo il gol senza telecronaca, ma con l’emozionante live del pubblico

Lascia il tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.